Sundeck Yachts rilancia con il Sundeck 580

Dopo il successo del Sundeck 550, con il quale ha fatto il suo esordio e che è arrivato a quota 15 esemplari costruiti, il cantiere Sundeck Yachts rilancia e presenta al Salone Nautico a Genova il nuovo Sundeck 580.

Con l’obiettivo di realizzare yacht sempre migliori dotati degli impianti più moderni e delle tecnologie più innovative, il Sundeck 580 è l’evoluzione tecnica del 550 basata però su uno scafo con una maggiore lunghezza al galleggiamento. Una navetta nella quale il cantiere raggiunge performance e standard di qualità e affidabilità ancora più elevati.

Lungo 17,35 metri e con un baglio di 5 metri il Sundeck 580, che è certificato CEA e quindi può affrontare le condizioni marine più difficili, dà all’armatore la possibilità di un’ampia personalizzazione. Per gli interni è, infatti, possibile scegliere tra la soluzione a due o a quattro cabine oltre all’alloggio del marinaio. Altrettanto ampie le possibilità di personalizzazione di arredi e allestimento.
Quando alle prestazioni il Sundeck 580 motorizzato con due da 270 Cv raggiunge la velocità massima di 26 nodi.

 

www.sundeckyachts.it