SLAM nuovo fornitore ufficiale e sponsor della Federazione Italiana Vela

Fornitura di materiale, sviluppo e sperimentazione di nuovo abbigliamento tecnico e sconti per affiliati e tesserati FIV. Sono questi i punti alla base dell’accordo stipulato tra la Federazione Italiana Vela e SLAM, il marchio italiano da soli tre mesi guidato da Enrico Chieffi, che diventa il nuovo fornitore ufficiale e sponsor tecnico di Federvela.

L’accordo annunciato nell’ambito della presentazione dei programmi FIV per il quadriennio olimpico 2022-2024 è per SLAM, come ha dichiaro Enrico Chieffi, che ha assicurato la sua partecipazione in prima persona al progetto: “Un punto di partenza. Saremo al fianco della Federazione Italiana Vela mettendo a disposizione degli atleti delle squadre nazionali tutta la nostra competenza, condividendo le loro esigenze e realizzando per loro prodotti personalizzati”.

Da parte sua il presidente di Federvela Francesco Ettorre, ha ringraziato il precedente sponsor tecnico (la U-Sail, ndr) e ricordato che in passato SLAM abbia già vestito le squadre olimpiche con campioni come Alessandra Sensini, Dodo Gorla e Alfio Peraboni e che quindi le strade di Federvela e SLAM tornano a incrociarsi nuovamente.“Sono convinto che questo nuovo cammino insieme possa essere ricco di soddisfazioni!” ha dichiaro il presidente federale.

Per la nostra Federazione” ha poi sottolineato Ettorreè un momento particolarmente intenso: il nuovo quadriennio che ci accingiamo a vivere ci porterà alle Olimpiadi di Parigi 2024 che ci auguriamo possano consolidare un progresso sportivo per il nostro sport”.

Fondato nel 1979 a Genova SLAM è un marchio italiano di abbigliamento sportivo per la vela e il tempo libero. Dallo scorso agosto la Slam s.p.a. è stata acquisita dalla VAM Investments, holding di investimenti di private equity  controllata da Francesco Trapani, guidata dal CEO e azionista Marco Piana e partecipata da Tages. È nata così la newco SLAM.com con Enrico Chieffi come amministratore delegato e investitore.

www.slam.com