Simrad Yachting con Nuova Jolly al Raid Europeo 2022

Ben 2.800 miglia di cui 600 in Mediterraneo, 1.100 su canali e fiumi e altre 1.100 in Atlantico. È il Raid Europeo 2022 che parte il 24 aprile da Fiumicino e che vede Simrad Yachting a bordo del Nuova Jolly di 6,70 metri motorizzato Suzuki 200hp protagonista della nuova avventura organizzata dal Club del Gommone.

Questa avventura” ha commentato Roberto Sesenna, general manager Navico Italiaè il sigillo perfetto alla strategia di Simrad Yachting che pone il segmento dei rib e dei maxi-rib al centro del programma attuale e futuro del marchio”.

Il Nuova Jolly che vedrà ben 25 persone avvicendarsi alla guida sarà dotato della cartografia C-Map e dell’elettronica Simrad e in particolare del chartplotter fishfinder smart NSXTM 3009, che abbina un’interfaccia semplice a una grafica ad alta definizione. Oltre al NSXTM 3009 gli equipaggi potranno contare sul radar a compressione d’impulso HALO20.

Il Raid Europeo 2022 da Fiumicino farà tappa a Genova, Marsiglia e Sète. Quindi Tolosa, Bordeaux, Les Sables D’Olonne, Brest, Saint Malo, Le Havre e Parigi da dove, ridiscesa la Senna e traversata la Manica, raggiungerà Londra. Nuova traversata della Manica e tappe ad Amsterdam, Strasburgo e infine conclusione a Basilea.

www.simrad-yachting.it