News

on 20 Settembre 2018

in News

La fregata Virginio Fasan all’apertura del Salone Nautico

La fregata Virginio Fasan all’apertura del Salone Nautico

La fregata antisommergibili Virginio Fasan (F 591) della Marina Militare Italiana parteciperà all’apertura del 58° Salone Nautico in programma domani alle ore 10.00. Nave Fasan, saluterà dal mare l’alzabandiera della cerimonia inaugurale entrando nel porto di Genova provenendo da La Spezia dove l’unità ha sede alle dipendenze del 2° Comando Gruppo Navale.
Varata il 31 marzo 2012 e consegnata alla Marina Militare il 19 dicembre 2013. È la seconda unità delle fregate FREMM (Fregate Europee Multi Missione) della classe Bergamini della M.M. Lunga 144 metri e con un dislocamento di 6.900 t, ha un equipaggio di 108 persone e raggiunge i 31 nodi di velocità. E’ la seconda unità dalla Marina Militare Italiana che porta il nome di Virginio Fasan, capo meccanico di terza Classe medaglia doro al valore militare che il 9 settembre 1943 scelse di inabissarvi con la propria nave, il cacciatorpediniere Vivaldi, colpito dal fuoco della batterie costiere tedesche pur di non consegnarsi al nemico.
Nave Fasan farà sosta nel porto di Genova e sarà visitabile, anche direttamente dal Salone Nautico, grazie alle navette della Marina Militare, con punto di partenza allo stand della Marina Militare, presso il Padiglione B, Piano Superiore, Stand H1.

Le visite sono possibili giovedì 20 settembre dalle 14.30 alle 18.30 e da venerdì 21 a lunedì 24 settembre dalle 10.00-12.30 e dalle 14.30-18.30.

Questo sito si avvale di cookies , se desideri avere ulteriori informazioni o negarne il consenso all'uso di tutti o solo di alcuni di questi consulta nella nostra Privacy Policy la parte relativa ai Cookies. Si ricorda che chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo nella navigazione, si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni