I vincitori dell’European Yacht of the Year 2022

Per il secondo anno la proclamazione dei vincitori dell’European Yacht of the Year si è svolta online con una diretta streaming da Amburgo dove ha sede la rivista Yacht che organizza il premio.

Per il titolo di European Yacht of the Year 2022 erano in lizza 25 imbarcazioni che sono state valutate da un team di 12 giornalisti del settore provenienti da altrettanti Paesi con l’Italia rappresentata da Alberto Mariotti di Vela e Motore. Questi i vincitori.

Per la categoria “Family crusier”  Europaen Yacht of the Year 2022 è risultato l’Hanse 460, del cantiere tedesco Hanse rappresentato in Italia da Hanse Yachts Italia (www. hanseyachtsitalia.com). Per la “Performance Cruiser” dove era in lizza il Solaris 44 di Solaris Yachts (www.solarisyachts.com), titolo al JPK 39, del cantiere francese JPK.

Per la “Luxury Cruiser” dove era in nomination anche lo Swan 58 presentato al 61° Salone Nautico da Nautor’s  Swan (www.nautorswan.com), il titolo è andato ad Hallberg-Rassy 50, sloop di 16,34 metri dell’omonimo cantiere svedese rappresentato in Italia da Lions Yachting (www.hallberg-rassy.it).

Titolo nella categoria “Bluewater Cruiser” per il catamarano Outremer 50 del cantiere francese Outremer mentre per la categoria “Special Yachts”, dove era in nomination il De Cesari 33, day cruiser di 9,99 metri, progetto di Giovanni Ceccarelli per il Cantiere Navale De Cesari (www.cantierenavaledecesari.it), il titolo è andato al Saffier 33 Life, day sailer di 11 metri del cantiere olandese Saffier Maritiem BV, rappresentato in Italia da Sette Mari Yacht (www.settemariyacht.it) che al 61° Salone Nautico di Genova ha presentato il modello più grande della collezione Èlegance di Saffier, il Saffier 37 Lounge.