Cantiere delle Marche vara Acala, explorer di 43 metri

Dopo un Darwin 102 di 31 metri, un explorer di 43,10 metri, sempre di Cantiere delle Marche. È il percorso di un armatore che ha riconfermato la propria fiducia in Cantiere delle Marche che ha realizzato per lui Acala, explorer interamente progettato in base alle sue richieste sia nelle linee esterne sia nel layout interno.

Questo varo rappresenta un momento importante per il cantiere,” ha sottolineato Vasco Buonpensiere, co-fondatore e sales & marketing director di CDM. “L’apprezzamento di questo armatore è motivo di orgoglio per noi perché conferma che la dedizione e l’impegno che mettiamo nel nostro lavoro dà buoni frutti”.

Acala, lungo 43,10 metri per un baglio di 8,60 metri segna la prima collaborazione tra Cantiere delle Marche e Horacio Bozzo Design che ha sviluppato l’exterior design di questo tre ponti con scafo in acciaio e sovrastrutture in alluminio con l’architettura navale firmato da Sergio Cutolo/Hydro Tec.

 Gli interni dell’architetto messicano Simon Hamui offrono, oltre alla cabina armatoriale e a tre cabine ospiti sul main deck, anche due cabine ospiti al lower deck. Motorizzato con due Caterpillar C32 Acert da 746kW, Acala  raggiunge la velocità massima di 14 nodi con un’autonomia di oltre 5.000 miglia a 10 nodi.

www.cantieredellemarche.it