News

on 27 Agosto 2018

in News

Avila da record sulla Montecarlo-Venezia

Avila da record sulla Montecarlo-Venezia

Poco meno di 30 ore di navigazione per andare da Montecarlo a Venezia.

È questo il nuovo record stabilito da un Tuono Type 9 del Cantiere Avila di Lomagna, in provincia di Lecco, che motorizzato con due Suzuki DF 200 AP da 200 cv strettamente di serie così come le eliche Suzuki, ha impiegato 29 ore, 45 minuti e 39 secondi per compiere il percorso di 1.161 miglia dal Principato a Venezia migliorando così di 3 ore e 26 secondi il precedente primato detenuto da uno scafo del cantiere FB di Fabio Buzzi.

Alla guida del Tuono Type 9 tre piloti non professionisti, Gianluca e Franco Chiari e Alberto Bonin, che erano seguiti da terra dal team composto dal tattico Alessandro Di Lelio, oltre che da Marco e Angelo Sala, titolari del Cantiere Avila, che hanno avuto il supporto del servizio Marine Weather Service della società Navimeteo diretta da Gianfranco Meggiorin.
Oltre al nuovo record Montecarlo-Venezia il Tuono Type 9 ha stabilito anche altri due record mondiali offshore di velocità sulla tratta Montecarlo-Roccella Jonica e sulla tratta Roccella Jonica-Venezia.

Il Cantiere Avila sarà presente al Salone Nautico con quattro modelli della sua flotta: Tuono Type 8, Velociraptor 6.0 Avant L, Grifo 54 e Pro 65 E-1.

 

www.avila-rhibs.com

Questo sito si avvale di cookies , se desideri avere ulteriori informazioni o negarne il consenso all'uso di tutti o solo di alcuni di questi consulta nella nostra Privacy Policy la parte relativa ai Cookies. Si ricorda che chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo nella navigazione, si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni