Unico evento di settore gestito in presenza e in sicurezza nel 2020, il Salone Nautico di Genova, organizzato da Confindustria Nautica, ha festeggiato, nel 2020, la sua 60ma edizione.
Il Salone Nautico di Genova, il più grande del Mediterraneo, è l’appuntamento più rappresentativo dell’eccellenza del Made in Italy. Punto di riferimento della nautica da diporto per il mercato internazionale, si sviluppa su oltre 200mila metri quadrati di spazi all’aperto  tra terra e acqua.
Un appuntamento imperdibile per espositori, pubblico e addetti ai lavori, giunto quest’anno alla 61ma edizione, in programma dal 16 al 21 settembre.

A partire dal 2018, il Salone Nautico di Genova ha sviluppato un nuovo format: un Salone multispecialista, un evento che è contenitore di 4 Saloni, assolutamente complementari e, nello stesso tempo, caratterizzati da una propria identità: non divisione, ma apertura, un’estensione del punto di forza del Nautico di Genova, ovvero quello di un evento trasversale, con profonde verticalità che definiscono un rapporto identitario di 1 a 1 con ogni singolo operatore e visitatore.

L’offerta si articola in un Salone TechTrade dedicato alla componentistica e agli accessori, un Salone della Vela (Sailing World), un Salone del mondo del fuoribordo (Boat Discovery) , un Salone con area Yacht e Superyacht  e l’Area Living the Sea

Un Salone Nautico che, come il mare, è sempre in movimento per accogliere sempre in modo speciale tutto il mondo della nautica da diporto che si riunisce per sei giorni a Genova.