News

on 20 Settembre 2018

in News

Ecco il nuovo e potentissimo V8 XTO Offshore di Yamaha

Ecco il nuovo e potentissimo V8 XTO Offshore di Yamaha

Presentato in anteprima europea al Salone Nautico il nuovo Yamaha V8 XTO Offshore, il nuovo fuoribordo che la Casa giapponese definisce come il “punto di rottura con in passato”. Con 425 Cv di potenza il nuovo V8 XTO Offshore è il più potente fuoribordo di sempre ed è il primo a iniezione diretta a quattro tempi.

Per Andrea Colombi, country manager della Filiale Italiana di Yamaha Motor Europe, il V8 XTO: “È uno di quei prodotti che segnano il passo nella storia di un’azienda”. Dotato di un perfetto abbinamento tra potenza e coppia il nuovo V8 XTO Offshore apre nuovi orizzonti ai cantieri che possono ora disporre di un motore in grado di soddisfare le richieste di un pubblico alla ricerca di massime prestazioni, affidabilità e controllo grazie anche al sistema di sterzo totalmente elettronico: un’unicità esclusiva Yamaha che rende il motore più reattivo e preciso nei movimenti.

Hanno subito creduto nell’avventura del V8 XTO Offshore due cantieri italiani: Lomac con il Lomac 140.0 GT e Cantieri Capelli con il Tempest 50, il primo motorizzato con tre V8 XTO e il secondo con quattro motori. “Più che raccontare le tante particolarità e innovazioni del V8 XTO l’invito è quello di provare di persona il nostro nuovo motore. Solo in questo modo è possibile apprezzare le qualità di un fuoribordo unico al mondo”, conclude Andrea Colombi.
Padiglione B Terreno – C2

Questo sito si avvale di cookies , se desideri avere ulteriori informazioni o negarne il consenso all'uso di tutti o solo di alcuni di questi consulta nella nostra Privacy Policy la parte relativa ai Cookies. Si ricorda che chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo nella navigazione, si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni