News

on 8 Luglio 2020

in News

Cantiere delle Marche presenta EXP 42

Cantiere delle Marche presenta EXP 42

Un explorer dall’aspetto imponente. È il nuovo EXP 42, ultima proposta del Cantiere delle Marche che questa tipologia di yacht ha fatto la sua bandiera. “Noi di CdM” spiega Vasco Buonpensiere, co-fondatore e Sales & Marketing Director di CdM, “costruiamo magnifici explorer, punto. Con un explorer dal design elegante e contemporaneo, riusciamo a unire il meglio di due mondi, quello degli yacht di lusso e quello degli explorer vessel: con un explorer costruito da CdM si può navigare intorno al mondo in sicurezza e nel massimo comfort

Lungo 42,58 metri per un baglio di 8,60 metri il nuovo EXP 42 ha scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio. Il dislocamento previsto è di 460 tonnellate. La motorizzazione di due Caterpillar C32 Acert permettere la velocità massima di 14 nodi e, grazie 60.000 litri di carburante l’autonomia sarà di oltre 5.000 miglia.

Firmato da Francesco Paszkowski, l’EXP 42 si distingue per i grandi spazi esterni uniti a interni che, grazie alle ampie superfici vetrate, permetteranno davvero un contatto diretto con il mare. Altra caratteristica dell’EXP 42 di Cantiere delle Marche,  l’assoluta libertà di organizzazione degli interni in grado di soddisfare le più diverse esigenze. Da quella di uno yacht destinato al charter con sei ampie cabine ospiti alla soluzione più tradizionale con la suite armatoriale a prua del main deck e quattro cabine ospiti al ponte inferiore.

www.cantieredellemarche.it

paszkowskidesign.it

www.cat.com

Questo sito si avvale di cookie , se desideri avere ulteriori informazioni o negarne il consenso all'uso di tutti o solo di alcuni di questi consulta nella nostra Privacy Policy la parte relativa ai Cookie. Si ricorda che chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo nella navigazione, si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni