News

on 23 Ottobre 2018

in Comunicati Stampa

UCINA RICEVUTA DAL PRESIDENTE DEL SENATO, SEN.CE MARIA ELISABETTA ALBERTI CASELLATI

UCINA RICEVUTA DAL PRESIDENTE DEL SENATO, SEN.CE MARIA ELISABETTA ALBERTI CASELLATI

UCINA: L’INDUSTRIA NAUTICA RICEVUTA DAL PRESIDENTE DEL SENATO, SEN.CE MARIA ELISABETTA ALBERTI CASELLATI, LA QUALE SI È COMPLIMENTATA PER I GRANDI RISULTATI DELLA 58ma EDIZIONE DEL SALONE NAUTICO A GENOVA

ILLUSTRATI I DATI DI SETTORE E LE RICHIESTE PRESENTATE AL GOVERNO DURANTE LO SCORSO SALONE

DEMARIA:”MOLTO SODDISFATTA PER UN’INTERLOCUZIONE COSÌ ALTA E ATTENTA ALLE NOSTRE ESIGENZE”

UCINA Confindustria Nautica è stata ricevuta ufficialmente dal Presidente del Senato, Sen.ce Maria Elisabetta Alberti Casellati. Alla seconda carica dello Stato sono stati illustrati i dati di settore e le richieste presentate al Governo durante lo scorso Salone Nautico internazionale a Genova.

La delegazione UCINA Confindustria Nautica, guidata dalla Presidente, Carla Demaria, ha coinvolto il Vicepresidente UCINA e Presidente dell’Associazione europea EBI, Piero Formenti, il Vicepresidente, Maurizio Balducci, il Presidente dell’Assemblea del Settore Vela, Fabio PlanamenteCarlo Selva, la cui azienda è nel Consiglio dell’Assemblea Motori, e Roberto Neglia, Responsabile dei Rapporti istituzionali.

“Dopo il confronto con il Presidente della Repubblica Mattarella, il Vicepresidente del Consiglio Salvini, il Ministro e il Viceministro delle Infrastrutture e Trasporti, Toninelli e Rixi, il Sottosegretario agli Esteri, Di Stefano, e la Presidenza di ICE, con questa visita la presentazione della filiera nautica alle istituzioni  approda in Parlamento, al massimo livello” – ha dichiarato la Presidente Demaria al termine dell’incontro.“Ovviamente il ruolo della Presidente Casellati è quello di una figura di garanzia di rango costituzionale, e non di governo” – ha precisato – “ma proprio per questo è importante ricordare, tanto più alla vigilia della discussione della Legge finanziaria, gli errori politici fatti nel passato nei confronti del nostro settore e precisare le opportunità di sviluppo occupazionali e in termini di PIL che la Nautica può apportare se adeguatamente sostenuta, a cominciare dal lavoro, il sostegno all’export, il leasing nautico, i porti”.

Alla Presidente del Senato è stata consegnata una copia de La Nautica in Cifre, il rapporto statistico curato da UCINA Confindustria nautica insieme a Fondazione Edison e Assilea, Associazione italiana leasing, riconosciuto come fonte ufficiale di dati del settore dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Questo sito si avvale di cookies , se desideri avere ulteriori informazioni o negarne il consenso all'uso di tutti o solo di alcuni di questi consulta nella nostra Privacy Policy la parte relativa ai Cookies. Si ricorda che chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo nella navigazione, si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni