Suzuki proroga garanzie e tagliandi

Ripartire senza problemi. Suzuki dà il via a due iniziative post-vendita che permettono ai clienti dei fuoribordo della Casa giapponese di superare il lockdown senza disagi e senza preoccupazioni per garanzie scadute o manutenzioni programmate.

Per le garanzie scadute o in scadenza durante il lockdown, Suzuki riconosce un ulteriore periodo di validità. Quindi nessuna preoccupazione per i possessori di fuoribordo Suzuki la cui garanzia si è estinta nel periodo delle limitazioni. Dal giorno del “via libera” e fino al 20 giugno la rete dei concessionari e delle officine Suzuki autorizzate sarà disponibile per le verifiche del caso. E nessun problema anche per le manutenzioni programmate o scadute durante il lockdown: sarà sufficiente compiere gli interventi in officina entro il mese successivo alla ripresa della normale attività, per non far decadere le coperture.

Accanto alle due nuove iniziative che fanno parte di #suzukiportechiusetelefoniaperti , campagna alla quale aderiscono  molte realtà della rete Suzuki, prosegue la promozione del programma Suzuki Smart Buy con il web store shop.suzuki.it/marine/fuoribordo/attraverso il quale è possibile prenotare i fuoribordo Suzuki portatili da 2,5, 4, 5 e 6 cv o i senza patente DF40A e DF40A ARI,

marine.suzuki.it