News

on 10 Gennaio 2020

in News

Solaris Yachts anticipa al Boot il Solaris 111 (e non solo)

Solaris Yachts anticipa al Boot il Solaris 111 (e non solo)

Quattro modelli in produzione e ben tre novità: questa la proposta di Solaris Yachts al Boot di Düsseldorf. E tra le novità della stagione 2020 occhi puntati sul Solaris 111, attualmente nelle fasi finali della costruzione presso Performance Boats di Forlì, cantiere di Solaris Yachts dedicato alle costruzioni in fibra di carbonio.

Lungo 33,60 metri e largo 7,90, il Solaris 111 è il risultato della collaborazione tra i tecnici del Cantiere e lo studio monegasco MYT Group con il contributo per l’architettura navale del progettista argentino Javier Soto Acebal che firma molti dei modelli della flotta Solaris Yachts.

Gli interni del Solaris 111 prevedono quattro cabine doppie per otto ospiti cui si aggiungono gli alloggi per sei persone d’equipaggio. Interamente costruito in carbonio pre-preg, il Solaris 111 sarà la sua prima imbarcazione sopra i 30 metri di lunghezza.

Al Boot di Düsseldorf, oltre al Solaris 111, il Cantiere di Aquileia (Udine) presenterà altre (per ora misteriose) due novità i cui vari, compreso quello del 111, sono previsti per la prossima primavera-estate. Nello stand Solaris Yachts sarà inoltre possibile scoprire tutti i segreti di quattro dei nove modelli che al momento compongono la flotta del Cantiere: il Solaris 44, il Solaris 47, il Solaris 50 e il Solaris 64 RS novità e grande protagonista a Genova del 59° Salone Nautico.

www.solarisyachts.com

Questo sito si avvale di cookies , se desideri avere ulteriori informazioni o negarne il consenso all'uso di tutti o solo di alcuni di questi consulta nella nostra Privacy Policy la parte relativa ai Cookies. Si ricorda che chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo nella navigazione, si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni