News

on 10 Febbraio 2021

in News

La ricetta del successo di Valdenassi

La ricetta del successo di Valdenassi

Da un export limitato a tre sole nazioni a un export che nel 2020 è salito a quota 42 nazioni. È uno dei risultati conseguiti in poco più di dieci anni dalla Valdenassi di Arma di Taggia, azienda specializzata in arredi esterni per yacht e guidata da Emanuele Maria Valdenassi.

La crescita dell’export, oltre al numero di nazioni interessate, ha significato per Valdenassi anche raddoppiare il valore dei mercati esteri passato dal 22% degli anni 2008-2009 al 47% del 2020. Un risultato che si inserisce, a livello di produzione globale, nella fornitura di arredi esterni a circa 400 yacht all’anno e che è stato conseguito grazie alla qualità di tutti i prodotti Valdenassi e a una incisa politica di investimenti aziendali basati unicamente sulle risorse interne.

Gli investimenti dell’azienda, che hanno visto anche l’apporto economico in prima persona di Emanuele Maria Valdenassi, hanno interessato il potenziamento del magazzino e l’organizzazione interna con un nuovo software gestionale che ha comportato l’investimento di 80.000 €.  Altri settori d’investimento, i processi di vendita con la realizzazione di una incisiva presenza sul web che si è affiancata alla storica presenza ai più importanti saloni nautici internazionali a cominciare dal Salone Nautico di Genova.

A tutto questo si aggiunge il servizio, curato direttamente da Valdenassi che si fa carico di tutte le eventuali pratiche doganali, di consegna degli arredi presso il cantiere oppure sullo yacht. Un servizio molto apprezzato da tutti i clienti export, specie statunitensi, e nel quale Emanuele Maria Valdenassi è personalmente impegnato per, come afferma: “Assicurare a tutti gli amanti del mare, il piacere di navigare a bordo di yacht testimonial nel mondo del gusto italiano dell’arredo bello e ben fatto“.

www.valdenassi.com