Firmato il contratto per il quinto Baglietto T52

Dopo il quinto DOM133 di appena una settimana
fa una nuova commessa per Baglietto. Si
tratta del quinto esemplare della linea T52,
il 52 metri firmato da Francesco Paszkowski Design.

Entrambe le vendite nascono dalla collaborazione con il nostro
ufficio americano
” ha sottolineato Fabio Ermetto,
chef commercial officer di Bagliettoe anche questo
è un elemento di grande rilevanza e conferma delle eccellenti scelte
strategiche fatte fin qui. È un bell’inizio di anno che ci permette di guardare
al futuro con rinnovata serenità e fiducia
“.

La vendita del nuovo T52 è infatti
avvenuta col supporto, per l’armatore, di Boomer
Jousma
di Italian Yacht Group e in stretta collaborazione
con Baglietto Americas di Fort Lauderdale .

Caratterizzato dalla poppa aperta con beach club su tre
livelli, dalla piscina “a scomparsa” che amplia la
superficie disponibile del ponte, dalle grandi finestrature
del ponte superiore e dal ponte sole lungo ben 24
metri
, il Baglietto T52 è all’insegna del contatto
con il mare.

La motorizzazione prevista per il quinto Baglietto
T52.
il cui varo è in programma per il 2024.
è composta di due Caterpillar C32. La velocità massima
di progetto è di 16 nodi con una velocità di crociera di 11
nodi
.

www.baglietto.com