Da Valdenassi il carabottino più grande al mondo

Ben 4,60 metri di lunghezza per 1,80 metri di larghezza e tutto made in Italy. È il  carabottino in teak più grande al mondo realizzato da Valdenassi, l’azienda guidata da Emanuele Maria Valdenassi e che opera dal 1999 esportando in 42 Paesi nel mondo.

Il carabottino, dello spessore di 3,5 centimetri e del peso di 120 chilogrammni per la sua realizzazione ha richiesto l’impiego 25 tavole di teak e 80 ore di lavoro da parte delle maestranze dell’azienda di Arma di Taggia, in provincia di Imperia.

Il carabottino da Guinness dei primati non è tuttavia destinato come di norma per le realizzazioni di Valdenassi a un megayacht ma diventerà il piano di un tavolo che farà parte dell’arredo della residenza di un emiro arabo.

Legato al massimo riserbo sul nome del proprietario del carabottino più grande a mondo, Emanuele Maria Valdenassi, ha però cosi commentato il primato. «Questa richiesta, non appena è arrivata, ci ha reso particolarmente orgogliosi, non solo come azienda, ma anche come italiani. È un’ulteriore conferma del nostro ‘saper fare’, unico e inimitabile. È un’ulteriore prova del fatto che la nautica italiana, nel suo significato più ampio, ha nel mondo autorevolezza e riconoscibilità senza pari”.

www.valdenassi.com