Confindustria Nautica patrocina gli eventi che valorizzano la filiera nautica sul territorio

CONFINDUSTRIA NAUTICA PATROCINA GLI EVENTI CHE VALORIZZANO LA FILIERA NAUTICA SUL TERRITORIO: BOAT SHOW DEL LAGO MAGGIORE, SALERNO BOAT SHOW, SEACILY – SALONE NAUTICO DI PALERMO E SNIM -SALONE NAUTICO DI PUGLIA  

FORMENTI, VICE PRESIDENTE CONFINDUSTRIA NAUTICA: CALENDARIO COORDINATO, PROMOZIONE CONGIUNTA, SUPPORTO ISTITUZIONALE ALLA BASE DELL’INIZIATIVA PRIMA MAI REALIZZATA.  

Confindustria Nautica, nell’ambito della sua missione di rappresentanza, promozione e diffusione della nautica da diporto a livello nazionale e internazionale, è sempre attenta a valorizzare iniziative dedicate allo sviluppo del settore con sinergie e attività di sostegno a progetti che siano rivolti al target di riferimento caratterizzati da una logica di efficienza e di competitività e di promozione del made in Italy.  
Questi eventi rappresentano un’opportunità per le potenzialità di sviluppo che le regioni hanno nell’economia del mare, risorsa di eccellenza da valorizzare ogni giorno per l’impatto economico e sociale che generano sui territori.

Quattro le iniziative patrocinate ad oggi dall’Associazione: Marina di Verbella – Boat Show del Lago MaggioreMarina D’Arechi – Salerno Boat ShowSeacily – Salone Nautico di Palermo e SNIM – Salone Nautico di Puglia.

Piero Formenti Vicepresidente di Confindustria Nautica: “In un’ottica di promozione e di supporto della filiera territoriale, abbiamo riconosciuto il patrocinio di Confindustria Nautica a quattro Saloni Nautici italiani che si distinguono, sul territorio, come realtà di valore per il comparto in tutti i suoi segmenti. Uno dei primi obiettivi che ci siamo posti è stato quello di coordinare le date dei Saloni di settore in Italia, elemento fondamentale per valorizzare al meglio le risorse economiche sul territorio nazionale”.  

A pochi giorni dall’avvio delle iscrizioni del 62esimo Salone Nautico Internazionale di Genova (22-27 settembre 2022)– unico evento nautico effettuato in presenza in Europa nel 2020 e grande successo nel 2021 – confermatosi punto di riferimento irrinunciabile e strumento strategico prioritario per tutto il settore della nautica da diporto internazionale, l’Associazione è pronta a supportare altre iniziative all’insegna della sinergia a livello regionale.

Il 3° Boat Show del Lago Maggiore si terrà da venerdì 13 a domenica 15 Maggio nel Parco Naturale del Ticino, a Marina di Verbella. “Una location ideale – spiega Marco Diana, Direttore di Marina di Verbella. Immersa nella natura, facilmente raggiungibile, ampi piazzali a terra che ospiteranno i numerosi stand di produttori di imbarcazioni, gommoni, motori ed accessori, aree in acqua dedicate alle prove di navigazione delle imbarcazioni esposte, comodi parcheggi auto, confortevoli aree ristoro. Un periodo della stagione ottimale, maggio, il mese che anticipa l’estate, per avvicinarsi al mondo della Nautica o, per i diportisti anche più esperti, per valutare nuove opzioni”.   

Il Salerno Boat Show si terrà a Marina d’Arechi dall’8 al 16 ottobre 2022. Una manifestazione in crescita, come afferma Agostino Gallozzi, Presidente di Marina d’Arechi:I risultati ottenuti dal 2014 ad oggi sono il frutto di un mix di elementi. Tra questi, c’è sicuramente la location. Marina d’Arechi offre l’opportunità unica di esporre e provare le imbarcazioni nel prestigioso mare della Costiera amalfitana, fornendo al tempo stesso il supporto tecnico e i comfort di una marina moderna e contribuendo così alla creazione di quel valore immateriale, legato alle emozioni, che orienta sempre di più le motivazioni all’acquisto. Collocandosi subito dopo il Salone Internazionale di Genova, il Salerno Boat Show incrementa le opportunità di vendita delle imprese, offrendo loro la possibilità di consolidare i rapporti commerciali intrapresi e al tempo stesso di rivolgersi a nuovi mercati”.  

A seguire, dal 19 al 23 ottobre 2022 sarà la volta di SNIMSalone Nautico di Puglia organizzato nuovamente presso il Marina di Brindisi. “L’obiettivo è capitalizzare il grande lavoro svolto nella passata edizione, con oltre 200 imbarcazioni esposte e 25.000 visitatori, aumentando la superficie espositiva sia a terra che in acqua, per circa 25.000 mq.– dichiara Giuseppe Meo, Presidente SNIM – Salone Nautico di Puglia – La confermata collaborazione avviata proprio con Confindustria Nautica e l’ottimizzazione del calendario degli eventi nautici sul territorio nazionale, rappresentano un’occasione importante per il sostegno e lo sviluppo di un settore trainante per l’economia dei territori e una concreta opportunità per presentare al meglio le produzioni regionali su scala nazionale.”

Chiude il calendario di eventi patrocinati, Seacily 2022, il Salone della nautica di Palermo in programma dal 3 al 6 novembre 2022. Organizzato da Assonautica Palermo, sezione provinciale di Assonautica Italiana, Associazione nazionale per lo sviluppo dell’economia del mare, e patrocinato dalla Camera di Commercio di Palermo ed Enna, rappresenta ormai un appuntamento atteso per il comparto. Esposizione, convegni e workshop: un format collaudato che prevede quattro giorni di mare, incontri B2C e B2B, blueconomy, cultura, turismo e sport. Una manifestazione che lo scorso anno ha registrato – pur con le notevoli difficoltà legate alla pandemia – migliaia di visitatori, la presenza di oltre 100 brand, di oltre 40 barche esposte anche a mare con possibilità di prove.“La nautica –commenta il presidente di Assonautica Palermo, Andrea Ciulla– rappresenta un settore dalle grandi potenzialità e siamo orgogliosi di essere gli organizzatori di un evento, qual è il Seacily, giunto ormai alla sua quinta edizione e che gode, per il secondo anno di seguito, del prestigioso patrocinio di Confindustria Nautica. Un format vincente che punta proprio ad accendere i riflettori su un segmento fondamentale dell’economia non solo siciliana”.    

Genova, 17 febbraio 2022