News

febbraio 2018

20 febbraio 2018

in

CARNIVAL RACE – MARINA DEGLI AREGAI

CARNIVAL RACE – MARINA DEGLI AREGAI

Count down a Marina degli Aregai per la Carnival Race Appuntamento dal 22 al 25 febbraio a Marina degli Aregai per la quarta edizione della Carnival Race. Organizzata dallo Yacht Club Sanremo, la Carnival Race è diventata un punto di riferimento per i velisti europei delle classi 420 e 470 attesi in ben 300 a Marina degli Aregai, scalo turistico della Riviera del Sole che, assieme a Portosole a Sanremo e a Marina di San Lorenzo a San Lorenzo al Mare, fa parte del Gruppo Cozzi. Tre porti che hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo di una delle principali risorse economiche della Regione Liguria: il settore nautico. “Ringrazio il presidente Beppe Zaoli dello Yacht Club Sanremo per aver scelto ancora una volta Marina degli Aregai come teatro di un evento velistico di così alto livello”, ha dichiarato Beatrice Cozzi Parodi, presidente dell’omonimo Gruppo. Alla Carnival Race sono attesi atleti di 17 nazioni oltre alla rappresentativa italiana con, tra gli altri, nella classe 470, i vice campioni del mondo Tommaso Cilli e Bruno Mantero dello Yacht Club Sanremo.

www.marinadegliaregai.it

 

15 febbraio 2018

in

DOPPIA FESTA PER SOUTHERN WIND SHIPYARD

DOPPIA FESTA PER SOUTHERN WIND SHIPYARD

Doppia soddisfazione per l’ingegner Willy Persico, fondatore nel 1991 del cantiere Southern Wind Shipyard di Città del Capo, Sudafrica. Da una parte Ammonite, un Southern Wind 82 (progetto di Bruce Farr per le linee d’acqua mentre per general concept, exterior e interior design la firma è dello studio milanese Nauta Design) ha vinto la New Zealand Millenniun Cup; dall’altra, è pronto per il viaggio inaugurale di 7.000 miglia dal Sudafrica al Mediterraneo, Satisfaction, primo esemplare della nuova serie di Southern Wind 105. Per Ammonite, la vittoria alla New Zealand Millennium Cup è arrivata dopo in pratica mezzo giro del mondo. Varato nel 2016 Ammonite ha prima raggiunto il Mediterraneo, poi attraversato l’Atlantico per crociere nei Caraibi per poi spostarsi in Pacifico e raggiungere Australia e Nuova Zelanda. Per Satisfaction, anche questo firmato da Bruce Farr e Nauta Design e lungo 34,59 metri per 7,31 di larghezza, alcune delle particolarità sono la chiglia telescopica (lifting keel) e la coperta che si sviluppa su un solo livello. Gli interni, oltre alla suite armatoriale a prua che distingue i Southern Wind, offrono una matrimoniale e due doppie per gli ospiti con il quartiere equipaggio a poppa. Entro il 2018 è previsto il varo di altri due Southern Wind 105.

www.sws-yachts.com

 

15 febbraio 2018

in

A GENOVA IL “SOGNO SUL MARE” DI BAGLIETTO

A GENOVA IL “SOGNO SUL MARE” DI BAGLIETTO

S’intitola “Baglietto – Un sogno sul Mare”, la mostra che dal 7 aprile al 1° maggio, a Genova, nella Sala delle Compere di Palazzo San Giorgio, ripercorrerà la storia del marchio del “Gabbiano”. La mostra è nata da un’idea di Emanuela Baglietto, figlia di Pietro Baglietto, ultimo proprietario dell’attività di famiglia assieme al cugino Giampiero. Emanuela Baglietto, che è architetto ed è partner del Renzo Piano Building Workshop, ha curato il progetto espositivo in collaborazione con l’architetto Matteo Orlandi.  Obiettivo della mostra, divisa in aree tematiche, è ripercorrere le tappe della storia del cantiere, dalla fondazione nel 1854 all’affermarsi come eccellenza italiana nel design e nella nautica. Dai primi gozzi ai motoscafi da diporto e da corsa passando per i MAS delle Guerre Mondiali, le imbarcazioni sperimentali, le innovazioni tecnologiche e le barche per clienti e armatori d’eccezione. Uno sviluppo sempre attento alle innovazioni del mercato che si ritrova anche nel progetto del Gruppo Gavio, che nel 2012 ha acquisito il marchio del Gabbiano che è main sponsor della Mostra.

www.bagliettoshipyardexhibition.com

 

15 febbraio 2018

in

STILE A BORDO – ECCO LE ECCELLENZE SANLORENZO

STILE A BORDO – ECCO LE ECCELLENZE SANLORENZO

“Stile a bordo nei modi Sanlorenzo” è titolo di un raffinato volume illustrato dedicato al cantiere Sanlorenzo. Il volume racconta come Sanlorenzo, di cui è presidente e AD Massimo Perotti, lo scorso anno nominato Cavaliere del Lavoro, e che ha chiuso il 2016 con un +42% rispetto al 2015 e superando il fatturato 2008 pre-crisi, abbia portato a bordo dei propri yacht il designer e il gusto italiano realizzando una vera e propria rivoluzione nel settore. Realizzato con la supervisione di Sergio Buttiglieri, Style Director Yacht Division di Sanlorenzo, il volume dà spazio alla voce dei protagonisti del cantiere ma soprattutto ai tanti architetti e designer (tra gli altri Piero Lissoni, Rodolfo Dordoni, Antonio Citterio) che hanno contribuito a realizzare le eccellenze Sanlorenzo. “Stile a bordo nei modi Sanlorenzo” (edizioni Electa) sarà presentato mercoledì 21 febbraio alle ore 18 presso la Libreria Rizzoli Galleria in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Presenti, oltre a Sergio Buttiglieri, l’autore del volume, Decio Giulio Riccardo Carugati, la giornalista Giusi Ferrè e l’artista Emilio Isgrò.

 

 

15 febbraio 2018

in

DA ADRIA SHIP IL NUOVO DISCOVERY 48

DA ADRIA SHIP IL NUOVO DISCOVERY 48

È il nuovo Discovery 48 la novità presentata al Boot da Discovery Yachts che in Italia è rappresentato da Adria Ship. La società di Grado  fondata nel 1997 da Gennaro Coretti è infatti recentemente diventata importatrice ufficiale per l’Italia del Cantiere inglese e della sua intera flotta composta dai marchi Southerly, Discovery e Bluewater. Come le altre imbarcazioni della gamma Discovery, il nuovo Discovery 48, per le sue qualità e per la sua costruzione, può essere definita una barca da giro del mondo. Interamente custom e realizzata, come tutta la produzione Discovery Yachts, secondo le esigenze dell’armatore in modo praticamente “sartoriale”, il Discovery 48 (lungo 15 metri  per 4,83 di baglio massimo) si distingue per la facilità di conduzione grazie a winch elettrici, il piano velico ottimizzato, il piano di coperta con grande pozzetto centrale e per la possibilità di scegliere tra la versione con due o tre cabine.

www.adriaship.it

 

15 febbraio 2018

in

IL DF350A SUZUKI TIRA LA VOLATA A SUZUKI MARINE

IL DF350A SUZUKI TIRA LA VOLATA A SUZUKI MARINE

La Casa giapponese ha pubblicato i risultati del terzo trimestre  2017 (aprile a dicembre). Il fatturato consolidato segna una crescita di 3,8 miliardi di euro (+21,0% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente), raggiungendo così i 22,2 miliardi di Euro. Il fatturato del comparto Marine e delle restanti attività di Suzuki Motor Corporation è cresciuto di 37,4 milioni di euro (+9,3% rispetto al 2016) e si è attestato a 441,5 milioni di euro, soprattutto in virtù dell’impulso dato alle vendite dal nuovo motore fuoribordo DF350A in Nord America e in Europa. Il risultato operativo del comparto è aumentato di 8,1 milioni di Euro (+10,8% rispetto allo scorso anno), raggiungendo gli 80,5 milioni di euro. Nel comparto auto il fatturato è aumentato di 3,5 miliardi di euro (+20,9%), attestandosi a 20,2 miliardi di Euro. Nel settore motociclistico, il fatturato è cresciuto 0,3 miliardi di euro (+26,4%) raggiungendo 1,5 miliardi di euro.

www.suzuki.it

 

15 febbraio 2018

in

COUNT DOWN PER UNA NOVITA’ MERCURY MARINE

COUNT DOWN PER UNA NOVITA’ MERCURY MARINE

Conto alla rovescia per il salone di Miami che apre i battenti giovedì 15 febbraio. Ma, al di là dell’appuntamento fieristico, l’attesa è per la novità che Mercury Marine, distribuita in Italia da Brunswick Marine Italia che ha sede a Peschiera Borromeo (Milano), potrebbe svelare in Florida. Su tratta (meglio si tratterebbe visto la riservatezza che circonda la novità) di una versione più potente del Verado che potrebbe superare i 400 Cv dell’attuale 400R ed entrare così nella fascia dei super-potenti dove al momento domina Seven Marine (azienda statunitense fondata nel 2010 da Rick Davis e acquisita lo scorso anno da Volvo Penta) che oggi produce un fuoribordo da 557 Cv e uno da 627 Cv. Ma si parla anche di  un nuovo quattro cilindri da 175-200 Cv. Tra poco il mistero sarà svelato.

 

 

 

15 febbraio 2018

in

ECCO IL GRAND SOLEIL 48 PERFORMANCE VERSION RACE

ECCO IL GRAND SOLEIL 48 PERFORMANCE VERSION RACE

Porta le firme dell’ufficio tecnico del Cantiere del Pardo, dello studio Nauta Yacht Design di Mario Pedol e Massimo Gino che ha curato interni e design di coperta, e di Marco Lostuzzi per l’architettura navale. È il nuovo Grand Soleil 48 Performance che, grazie anche alla collaborazione di numerosi armatori che con il loro Grand Soleil hanno dominato sui campi di regata, nella versione Race esprime tutta la sua potenza. Proposta in tre tipologie di costruzione, la versione Race è realizzata con i materiali tecnologicamente più avanzati. Il piano di coperta se nella Performance è organizzato per una facile gestione con equipaggio ridotto, nella versione Race è ottimizzato per ottenere le massime prestazioni. Inoltre nella versione Race gli interni, realizzati con legni alleggeriti che permettono di risparmiare fino al 40% del peso, prevedono anche parti facilmente smontabili per alleggerire ulteriormente l’imbarcazione.

www.grandsoleil.net

 

 

 

gennaio 2018

31 gennaio 2018

in

TUTTI AL VELA DAY IL 2 GIUGNO

TUTTI AL VELA DAY IL 2 GIUGNO

Si terrà il 2 giugno il Vela Day, l’evento organizzato dalla Federazione Italiana Vela per far conoscere lo sport della vela e promuovere l’attività delle scuole di vela organizzate in molti Circoli e Club affiliati alla FIV. È questa la seconda edizione del Vela Day ed è stata scelta la stessa data dello scorso anno per dare al pubblico un appuntamento fisso. Circoli e Club che intendono aderire all’iniziativa hanno tempo fino al 30 marzo per iscriversi mentre a partire da maggio sul sito della Federazione Italiana Vela verrà pubblicato l’elenco delle località e delle Società dove si svolgerà il Vela Day 2018.

www.federvela.it

 

19 gennaio 2018

in ,

116 VOLTE ITALIA CON UCINA AL BOOT DI DUSSELDORF

116 VOLTE ITALIA CON UCINA AL BOOT DI DUSSELDORF

Sono 116 le aziende italiane presenti al Boot di Düsseldorf che apre sabato 20 gennaio. A sostenere e costituire il punto di riferimento per gli operatori italiani e internazionali che visiteranno la 49° edizione della rassegna tedesca, UCINA Confindustria Nautica sarà presente con uno stand (Hall 7 A / G01) insieme all’Agenzia ICE, l’agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Approfondisci