News

on 13 aprile 2018

in Comunicati Stampa

ICE AGENZIA E UCINA: CONCLUSA LA MISSIONE DI INCOMING

ICE AGENZIA E UCINA: CONCLUSA LA MISSIONE DI INCOMING

SI E’ CONCLUSA LA MISSIONE DI INCOMING CON LA QUALE ICE AGENZIA E UCINA CONFINDUSTRIA NAUTICA HANNO PORTATO UNA DELEGAZIONE DI GIORNALISTI STRANIERI IN VISITA AI DISTRETTI NAUTICI DI LIGURIA E TOSCANA

LA SODDISFAZIONE DI FERDINANDO PASTORE (ICE) E MARINA STELLA (UCINA)

IL PIANO MADE IN ITALY CHE SOSTIENE TUTTO L’ANNO IL SALONE NAUTICO INTERNAZIONALE DI GENOVA

Si è conclusa ieri pomeriggio la Missione Incoming con la quale ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e UCINA Confindustria Nautica hanno portato una delegazione di giornalisti stranieri in visita ai principali distretti nautici di Liguria e Toscana dal 9 al 12 aprile.

I giornalisti, provenienti da Europa, Russia ed Emirati Arabi, hanno visitato i cantieri nautici Permare – Amer Yachts, Otam, Baglietto e Sanlorenzo in Liguria e Benetti Yachts, Cantieri Navali Codecasa, Rossi Navi e Overmarine in Toscana. La delegazione ha potuto toccare con mano l’eccellenza della filiera della nautica da diporto in Italia, grazie alla presentazione di alcune importanti realtà del settore: F.lli Razeto&Casareto, AB Volvo Penta, Marina di Loano, Veleria San Giorgio, Gianneschi Pumps and Blowers.

La Missione di Incoming rientra nel piano di promozione e di sostegno alla filiera nautica italiana promosso da UCINA Confindustria Nautica grazie al sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia che si sviluppa attraverso un articolato programma di supporto alle aziende e al Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 20 al 25 settembre prossimi.

Il Salone Nautico Internazionale di Genova è il principale evento espositivo italiano del settore – ha dichiarato Ferdinando Pastore, Dirigente dell’Ufficio Tecnologia Industriale, Energia e Ambiente di ICE AgenziaAl fine di conferire maggiore visibilità al prodotto dei cantieri e delle aziende del settore nautico italiano sulla stampa estera specializzata abbiamo organizzato, in collaborazione con UCINA Confindustria Nautica, una serie di visite ai distretti nautici di Liguria e Toscana di una delegazione di giornalisti esteri. La missione – ha proseguito Ferdinando Pastore – ha visto la partecipazione di 11 giornalisti stranieri, selezionati da ICE Agenzia insieme a UCINA, delle principali testate specializzate e provenienti dai Paesi più significativi per il settore tra i quali: Francia, Regno Unito, Russia, Spagna, Svizzera, Croazia, Svezia, Emirati Arabi Uniti.” 

La Missione di incoming si inserisce nell’ambito del progetto di follow up del Salone Nautico Internazionale di Genova, unica manifestazione italiana iscritta nel calendario fieristico internazionale ” – ha dichiarato Marina Stella, Direttore Generale di UCINA Confindustria Nautica.  “Il Piano Made in Italy prevede una campagna di follow up del Salone Nautico di Genova continuativa, con uscite sulle principali testate internazionali – tra cui Yachting World, IBI, Boote e Boote Exclusive, Neptune Yachting Moteur, The World of Yachts -, in concomitanza con i primari saloni esteri di settore dove UCINA Confindustria Nautica e il  Salone Nautico di Genova sono state presenti: il Fort Lauderdale Boat Show, il METS di Amsterdam, il BOOT di Düsseldorf, il Dubai International Boat Show. Il sostegno del Piano Made in Italy e il supporto del MiSE e di ICE Agenzia premiano un Salone Nautico Internazionale di Genova che, nell’ultima edizione, ha registrato numeri importanti e in continua crescita:  148.288 visitatori, 884 brand, oltre 1.000 le imbarcazioni in esposizione e ben 32 Paesi rappresentati”.