News

on 3 febbraio 2017

in Comunicati Stampa, Salone Nautico

Ucina: l’accordo a tutela del sistema e del Salone Nautico di Genova

Il testo dell’accordo tra Ucina Confindustria Nautica e Nautica Italiana è sul tavolo dell’On. Scalfarotto dal novembre 2016 e ha il nostro assenso. Non abbiamo ricevuto altri documenti. Il testo dell’accordo riporta esattamente i termini condivisi con il Mise e dall’ On. Scalfarotto, che lo ha affidato alla stampa in un’intervista pubblicata il 6 gennaio scorso su di un quotidiano nazionale, nella quale si legge: sostegno a due eventi complementari organizzati rispettivamente da UCINA Confindustria Nautica e da Nautica Italiana, “a condizione che non siano in concorrenza tra loro” e che la nuova kermesse viareggina abbia “un target differente”  rispetto al Salone Nautico di Genova, quindi  “solo barche in acqua e solo yacht oltre il 24 metri di lunghezza.”  Aspettiamo la firma di Nautica italiana.

 

Carla Demaria,

Presidente Ucina Confindustria Nautica